Depilazione intima, qualche consiglio

Pubblicato : 16/07/2018 17:03:52

Depilazione intima, qualche consiglio

Indecise sulla tecnica di depilazione? Dubbiose su cosa preferiscano i maschietti? Se sì, questo interessante viaggio nel mondo della depilazione intima fa al caso vostro.

C'è chi ormai l'ha adottata da tempo e chi , invece, ancora non se la sente di cedere ad una moda considerata una sorta di tortuta autoinflitta. Eppure, a partire dagli anni '90, la pratica di modificare o eliminare i peli del 'fiorellino' più desiderato si è enormemente diffusa anche qui in Italia cessando di essere un'abitudine esclusiva delle grandi star o pornodive ed entrando a far parte delle abitudini di molte donne. E poi, oltre che per motivi igienici ed estetici questa pratica è ormai utilizzata da tante coppie anche come originale e piccante gioco erotico. E non solo. La depilazione ormai ha coinvolto un numero ragguardevole di uomini che sempre più spesso riccorrono ad estetisti, cerette e rasoi per liberare il propro corpo da fastidiosi inestetismi. In ogni modo, in questa sede, ci concentreremo sull'universo femminile, esaminando nel particolare le tecniche più usate per la depilazione pubica, le varie possibilità di look per la patatina senza trascurare, però, i gusti dei maschietti in proposito.

 

Scegli bene la tua depilazione ideale

Per rimuovere la peluria pubicaesistono varie tecniche, ognuna con i suoi pro ed i suoi contro. Il primo passo è quello di capira quale si adatta meglio alle vostre esigenze ed alle vostre particolarità anatomiche. Pe chi ha una pella molto delicata ed irritabile o per chi desidera rimuovere la peluria anche nelle zone più vicine all'interno della passerina è consigliabile abbandonare i rimedi 'fai da te' e rivolgersi ad un buon estetista che possa praticare un'epilazione con ceretta a caldo. Questo metodo è senza dubbio il più efficace ed il meno controindicato. Infatti, la striscia a caldo aderisce con molta facilità alla pelle riuscendo a rimuovere con un solo strappo tutti i peli della parte interessata. Questo tipo di depilazione può, però, creare degli inconvenienti alle donne con capillari particolarmente fragili, i quali, a causa del calore, potrebbero danneggiarsi e formare delle piccole chiazze rossastre sulla pelle del monte di Venere.

La ceretta a freddo fa sicuramente al caso delle donne che non intendono depilare integralmente la zona pubica. E', infatti, un metodo da utilizzare anche da sole e che permette con rapidità ed efficacia di sfoggiare un inguine liscio come una perla. Sia per la ceretta a freddo che per quella a caldo è, però, d'obbligo una precisazione: la depilazione a strappo deve essere effettuata da mani esperte perchè se il pelo si dovesse spezzare o strapparsi in modo sbagliato rischia di incarnirsi dando luogo ad una ricrescita fastidiosa, pruriginosa ed antiestetica. Esperienza, quest'ultima, che le affezionate del rasoio conoscono bene! Rimuovere i peli pubici con il rasoio è, infatti, altamente sconsigliato. La vagina è una parte molto molto delicata ed il pasaggio di una lama potrebbe irritarla. E' inoltre dimostrato che con questo metodo sono più frequenti le infezioni dei bulbi piliferi e l'ispessimento dei peli dopo la ricrescita.

Un'altro metodo molto usato, ma assolutamente non adatto all'epilazione integrale, è la crema depilatoria. Questa soluzione è ottima per eliminare i peli in eccesso sull'inguine, ma non è decisamente il caso di spingersi oltre! La maggior parte di queste creme sono a base di sostanze acide o corrosive, necessarie per indebolire il pelo fino a staccarlo. Di conseguenza, la crema non deve assoutamente essere applicata in prossimità delle mucose vaginali.

Infine, per chi è diposta a spendere qualcosina di più per ottenere risultati più duraturi (ma non definitivi) la nuova frontiera è quella dell'epilazione laser. Anche la vagina, infatti, come pure le ascelle, il volto e le gambe, può essere sottoposta a sedute di depilazione definitiva con dei costi che possono variare da un minimo di 200 € a un massimo di 500 € a seconda, ovviamente, del tipo di laser utilizzato e dell'ampiezza della zona da trattare.

Redazione The Sexy Sheep 69

Condividi questo contenuto

Aggiungi un commento

 (con http://)